Caseificio G. Pinzani

Logo azienda
  • Volterra (Pisa)
  • Toscana
  • Montemiccioli
Foto profilo Il fascino di un mestiere che da secoli si tramanda di generazione in generazione cattura Guido Pinzani nel 1969. Dal fortuito incontro con un vecchio casaro in pensione nasce così la passione che lo spinge a dar vita al Caseificio Pinzani.Nel 1972, durante uno dei consueti incontri tra pastori nella Piazza del Mercato di Siena, gli giunge notizia della vendita di un antico caseificio artigianale vicino alla Certosa di Pontignano, l’ultimo a conservare la classica lavorazione senese del pecorinoa latte crudo. L’acquisto di quel caseificio segna l’inizio di un lungo e caparbio percorso che ha portato Guido Pinzani a specializzarsi esclusivamente nella produzione del pecorino a latte crudo .Nel 1975 il caseificio si trasferisce nel territorio attuale, una zona ricca di pascoli a cavallo tra i comuni di Colle Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Castel San Gimignano e Volterra. Inizia qui un graduale ma costante processo di sviluppo e incremento della produzione, che porta l’azienda ad affacciarsi sul mercato della grande distribuzione.Negli anni il ventaglio di prodotti viene ampliato verso formaggi più freschi e di dimensioni minori, per andare incontro alle esigenze dei clienti.Oggi il Caseificio Pinzani è l’unico sul territorio nazionale a produrre pecorino a latte crudo in modo strutturato.
px
Vetrina attiva dal 08/11/2011, 7751 pagine viste, 133 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?