Guanciale

Foto prodotto Il guanciale e/o barbozza si ottiene selezionando le guance di maiale, che messe sotto sale vengono poi lavate con vino e condite con aglio, sale pepe e messe a stagionare per 60 giorni.
Si va ad ottenere un taglio grasso con delle striature magre.
Esso viene utilizzato per il sugo all'Amatriciana, ma anche tagliato sottile e accostato al pane caldo o arrosto sui ferri.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?