Juncata, sciuncata tipica calabrese

Foto prodotto E’ un prodotto tipico della zona pre-pollinica, dell’Altopiano Silano. Per la produzione di tale formaggio viene utilizzato latte vaccino, sale e caglio. Il latte portato alla temperatura di 36-38°C viene addizionato di caglio in pasta di capretto e dopo un tempo variabile tra i 45 e 60 minuti, il coagulo viene rotto delicatamente producendo pezzi grossi quanto una noce. Il coagulo viene poi messo nei canestri senza effettuare alcuna pressatura. Seguono alcuni rivoltamenti, successiva asciugatura e salatura in salamoia. La forma è cilindrica e il peso varia da 200 gr. a 400 gr. Ha un sapore dolce acidulo ed è di colore bianco porcellana. La sciuncata può essere consumata fresca, anche dopo un giorno dalla produzione, o con una stagionatura di una o due settimane.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?