Provole

Foto prodotto Il latte vaccino viene in prevalenza trasformato in formaggio a pasta filata ottenendo da questa, provole, provolette e treccioni, secondo un processo produttivo svolto artgianalmente.

Caratteristiche: forma tipica a "pera" con testina, crosta dal colore giallo dorato, lucida, sottilissima; pasta di colore giallo paglierino piĆ¹ o meno intenso, uniforme, elastica e dal sapore dolce e delicato.

Uso: da tavola o per la preparazione di piatti tipici.

Ingredienti: latte vaccino, caglio, sale, fermenti lattici.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?