Cantina il Grappolo D'oro Alghero: Campagne in Sos Laccheddos Usini vigna del Muttos

Usini e' una regione della Sardegna nord-occidentale , si estende per circa 7 Km e confina a nord con Sassari, a est con Tissi e Ossi, a sud con Ittiri e a ovest con Uri. Si tratta di una regione di colline calcaree, non molto alte 200 m.s.l , ma tagliate da alcune profonde vallate tra cui quella creata da due importanti corsi d’acqua, il Riu Mascari e il Riu Mannu. In localita' Su Lottu e Sa Coronas si trova la piu' importante necropoli ipogeica prenuragica denominata S’Elighe Entosu, molto nota per il suo importante sito archeologico, con il maggior ritrovamento di Domus de Janas “caratteristiche sepolture sarde , risalenti al periodo neolitico, si presentano come delle vere e proprie necropoli scavate su roccia sia ipogeiche sia su pareti verticali “ La vegetazione e'composta da oliveti ,carciofaie, vigneti , macchia mediterranea, fichi d'india e fichi , in un ambiente del tutto naturale e ancora incontaminato si trovano le campagne di Sos Laccheddos e incastonata tra le colline color panna, si estende la vigna del Cagnulari ,impiantata circa 35 anni fa',il sistema di allevamento e quello ad alberello basso, dove le piccole rese ne favoriscono l'arricchimento di zuccheri e sostanze polifenoliche ,garantendo al vino grande struttura e complessita', le lavorazioni durante l'anno vengono eseguite manualmente ,per la cura in vigna soltanto zolfo e rame.

px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?