Ripasso

Antolini

Prezzo in cantina

  • Prezzo: N/A

Lavorazione

  • Vendemmia: Le uve di origine di questo vino sono le tipiche della Valpolicella quali Corvina, Corvinone e Rondinella, raccolte con selezione manuale a partire da fine Settembre.
  • Vinificazione: La particolarità di questo vino sta nel metodo di produzione utilizzato vale a dire il “ripasso”. La vinificazione avviene a temperatura controllata e dura circa 7 giorni in speciali serbatoi con sistema di rimontaggio e rottura del cappello in ciclo automatico. A Febbraio si fa rifermentare il vino ottenuto in Ottobre, sulle vinacce dolci del Recioto, che fanno aumentare il tenore alcolico, rendendo il vino più ricco di colore, estratti e aromi.
  • Affinamento: Il vino viene posto parte in barrique e parte in acciaio per circa 12 mesi, poi dopo l’imbottigliamento segue un affinamento in bottiglia di circa 3 mesi.

Caratteristiche

  • Gradazione alcolica: 13.5°
  • Colore:Rosso rubino
  • Sentori:ciliegia
  • Note di degustazione:Il vino presenta un colore rosso rubino carico. Un profumo intenso, con sfumature di frutta rossa, insieme a sentori di spezie e note che ricordano l’appassimento. Un sapore pieno, rotondo, persistente e armonico. Il Valpolicella Ripasso si abbina a primi piatti con condimenti corposi, salumi in genere e carni rosse.
  • Temperatura di servizio:18.0 °C
  • Età ottimale:N/A
  • Acidità:N/A

Ubicazione e caratteristiche del vigneto principale

  • Il vigneto è ubicato: in Veneto in provincia di Verona nel territorio del comune di Marano Di Valpolicella.
  • Esposizione: N/A
  • Tipo di allevamento: N/A
  • Anno di impianto: N/A
  • Ettari: N/A
  • Resa per ettaro: N/A
px

px
px
px

Voti e degustazioni per "Ripasso"

 
Lista completa »
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?