Poggio ai Ginepri Rosso

Argentiera

Prezzo in cantina

  • Prezzo: 13.00 EUR

Lavorazione

  • Vendemmia: In seguito ad un inverno lungo e rigido con temperature medie insolitamente basse tra 0 e 7° C, è seguita una primavera con piogge abbondanti che si sono protratte fino all’intero mese di maggio. Anche durante i mesi primaverili le temperature si sono mantenute sotto la media stagionale. Solo nel mese di giugno le temperature si sono rialzate per arrivare a una media consona alla stagione intorno ai 22° C e con poche giornate calde fino ai 31° C, che hanno ben favorito lo sviluppo delle piante. I successivi mesi estivi sono stati soleggiati e molto caldi con la quasi completa assenza di precipitazioni, a parte 2 giorni di temporali estivi avvenuti alla fine di luglio. Le ultime settimane di agosto sono state molto calde con le massime che sono arrivate fino a 35° C. Con un agosto cosi caldo e siccitoso, la vendemmia è iniziata con largo anticipo, già il 27 di agosto. I primi a essere raccolti sono stati i Merlot provenienti dai terreni più caldi limosi-sabbiosi. Alla fine della prima settimana di settembre è iniziata la raccolta del Cabernet Franc e a seguire quella del Syrah. Il Merlot è stato finito di raccogliere il 21 settembre. Il mese di settembre è proseguito senza piogge rilevanti, il che ha serrato i tempi di vendemmia. Il Cabernet Sauvignon è stato raccolto tutto negli ultimi dieci giorni del mese. Se da un lato le gradazioni alcoliche saranno più alte, il livello di maturità fenolica è ottimale. Il Merlot è la varietà che ha più beneficiato dell’andamento climatico del 2011, esprimendo aromi più intensi ed un’ottima potenza strutturale.
  • Vinificazione: Dopo la diraspatura e una pigiatura soffice tutte le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni a una temperatura controllata non superiore ai 28° C.
  • Affinamento: Metà del vino è poi stato trasferito in barrique usate da 225 l di rovere francese e ungherese, dove ha completato la fermentazione malolattica e dove in seguito è avvenuto l’affinamento per ca. 8 mesi. L’altro 50% del vino invece ha svolto l’affinamento nei serbatoi di acciaio inox. Successivamente è stato effettuato l’assemblaggio finale al termine del quale si è proceduto all'imbottigliamento.

Scheda DOC

Caratteristiche

  • Gradazione alcolica: 14.0°
  • Colore:Rosso rubino
  • Sentori:ciliegia, mirtillo, mora, violetta
  • Note di degustazione:Colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso è fresco e rispecchia poco l’annata 2011, infatti da questi si passa ai fiori bianchi, per finire poi sulla frutta rossa fresca, ciliegia e ribes. In bocca è dolce, di buona struttura e persistenza; il tannino è presente, ma in linea con la freschezza del vino. Il finale è leggermente erbaceo e tende allo speziato.
  • Temperatura di servizio:N/A
  • Età ottimale:N/A
  • Acidità:N/A

Ubicazione e caratteristiche del vigneto principale

  • Il vigneto è ubicato: in Toscana in provincia di Livorno nel territorio del comune di Castagneto Carducci.
  • Esposizione: Ovest
  • Tipo di allevamento: Cordone Speronato
  • Anno di impianto: N/A
  • Ettari: 75.00
  • Resa per ettaro: 90 q
px

px
px
px

Voti e degustazioni per "Poggio ai Ginepri Rosso"

 
Lista completa »
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?