Lardo al peperoncino

Foto prodotto Il lardo salato si ottiene dalla lavorazione del c.d. “spallotto” di suini pesanti; viene adeguatamente sgrassato e squadrato, dopodiché si passa alla salatura in appositi contenitori. I pezzi vengono poi sovrapposti e conciati con sale, nitriti e nitrati ad azione conservante.
La maturazione dura minimo 90 giorni.
Ogni fetta si presenta bianca al taglio, con una venatura rossa di carne in superficie.
Il lardo è disponibile in diverse versioni: alle ERBE (tipo Arnad), al PEPERONCINO, con pezzi di TARTUFO nero ed inoltre, al BARBERA di Cocconato. Quest’ultimo, finita la sua maturazione, che dura 90giorni, viene ancora riposto a macerare per 60 giorni nel barbera.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?