Strolghino

Foto prodotto Prodotto storico della provincia di parma, lo strologhino si ottiene lavorando e macinando le rifilature ottenute per la produzione del culatello.
Il tutto viene insaccato in un budello naturale sottilissimo chiamato “budellina”.
Per assaporare a pieno il gusto delicato di questo prodotto, se ne consiglia il consumo al raggiungimento dei 20 giorni circa di stagionatura, fette spesse e orizzontali.
Il termine strolghino deriva dall’espressione dialettale strolga ovvero maga.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?